La 1a ed. della Corri a Melendugno per Salento Gold si è svolta nella città salentina impegnata nella lotta contro il gasdotto Tap. A trionfare Nfamara Njie.

La sesta tappa del lungo e divertente circuito Salento Gold ci ha portato Domenica 16 Luglio a Melendugno per la “1^ Corri a Melendugno”, gara di circa 10km organizzata dagli amici GPDM coordinati da Simone Lucia, che dopo tante ben riuscite manifestazioni organizzate a Lecce, sono diventati specializzati nel pianificare eventi podistici, come un’orchestra super affiatata, di quelle dove ormai ci si intende con gli sguardi!

Fortunatamente un fresco vento di tramontana ha affievolito l’afosa e calda estate salentina fin dai giorni precedenti e ha così reso più piacevole il rientro dal mare del primo pomeriggio.

Già verso le 17.00, arrivato al raduno nella piazza centrale del paese, ho effettuato il ritiro di chip, pettorali e pacchi gara per la Tre Casali, aiutato dagli immancabili e instancabili Emiliano & Rosy, la nostra mitica coppia di Runners.

Accanto ai soliti gazebo riservati agli addetti di Cronogare, ai fotografi ufficiali e alle promozioni commerciali è stato allestito anche uno Stand dedicato alla battaglia contro la realizzazione del gasdotto TAP, tema tanto sentito da questo territorio con in testa il primo cittadino Marco Potì che non ha esitato a condividere con tutti i presenti la sua lotta nel corso della manifestazione.

I circa 400 podisti iscritti alla gara, dopo il classico rito del riscaldamento muscolare, si sono ritrovati quindi in Piazza sotto l’arco della partenza pronti per l’ennesima “sfida” con tanti altri amici dalle canotte di colore diverso creando la solita vivacissima tabella cromatica; tra loro i 36 partecipanti della Tre Casali, rigorosamente in verde, anche oggi la Squadra più numerosa come spesso accade nelle gare provinciali!

Partenza con qualche minuto di ritardo per attendere il permesso delle varie Autorità competenti e poi via al primo sparo sfrecciare l’handbike della campionessa Grazia Turco e al secondo sparo scattare tutti quanti.

La gara si è svolta interamente nel centro abitato di Melendugno con partenza da Piazza Pertini; è sempre complicato organizzare eventi podistici all’interno dei centri abitati, ma nonostante ciò il percorso è stato sapientemente chiuso al traffico e sgombrato dalle auto parcheggiate, e questo ci ha fatto godere al meglio i 2 giri di circa 4,8km vivaci e veloci, caratterizzati comunque da qualche cambio di direzione e di pendenza, attraverso le vie centrali di Melendugno, con la cittadinanza che si è fatta coinvolgere simpaticamente dall’insolito evento.

La cronaca ci porta a segnalare il fortissimo Nfamara Njie come trionfatore di giornata che, in appena 30 minuti e 49 secondi, ha preceduto l’atleta emiliano Lorenzo Villa (32′ 57″) e lo spagnolo Christian Villazala (33′ 24″); tra le donne sul gradino più alto Luana Boellis (37′ 18″) davanti alla nostra sempre più brava e veloce Emanuela Gemma (40′ 04″) e Manola Ponzetta (40′ 44″).

Sempre uno spettacolo vedere correre l’atleta africano che viaggia in scioltezza e naturalezza a quasi 20km/orari sembrando quasi neanche sudare… a questo bravo ragazzo la cui vita sembra un libro non possiamo che augurargli una vita sportiva piena di grandi successi come merita.

Dopo la gara tutti al ristoro a rinfrescarsi con tanta acqua, l’ottima anguria e qualcuno tipo il sottoscritto, insieme ai compagni di merenda, si porta avanti con i primi giri di birra al vicino Bar.

Mentre scende la sera si parte con le varie premiazioni di ogni categoria coordinate dal bravo presentatore Antonio Tau, ormai per tutti noi della tribù di podisti leccesi quasi uno di famiglia.

Ovviamente la mia soddisfazione più grande della giornata è stato l’ennesimo primo posto nella Classifica di Società della nostra amata Tre Casali, e quindi ho finito la serata attendendo pazientemente di essere premiato in rappresentanza di tutta la Squadra.

In conclusione non si può che affermare buona la prima, esperienza sicuramente da ripetere!

Corri a Melendugno, Salento Gold – 16 Luglio 2017

corri a melendugno, salento gold
6+